Sabato 25 novembre il Demodè Club di Modugno (Ba) proporrà un nuovo “Supparty”, festa nella quale si fondono sport, passione e divertimento, per dar vita al primo party a tema, in Europa, dedicato a chi ama lo sport. Oltre alla musica, durante queste feste ci saranno anche giochi a premi e dediche ai grandi campioni di varie discipline.

Non è una classica serata discoteca – ha affermato Leonardo Cardinale, ideatore di questo party – è più che altro un’esperienza. Qui le persone oltre a ballare potranno giocare, anche vincendo piccoli premi e manifestare la propria passione per la squadra del cuore o per lo sport preferito, facendo festa”.

In ogni appuntamenti vengono omaggiati tre personaggi dello sport, ad ognuno dei quali è dedicata una parte musicale dell’evento. Immagini legate allo sport di riferimento trasmesse sui ledwall del club e gadgets che fanno da scenografia, saranno gli elementi che caratterizzeranno questa festa degli sportivi. L’aspetto più coinvolgente sarà proprio vedere i tanti colori delle squadre uniti per creare un bel momento di aggregazione e divertimento, come durante il terzo tempo, tipico del rugby e di altri sport americani.

Anche se l’Italia è stata eliminata dal Mondiale che si disputerà in Russia, proprio per lo spirito sportivo e per il fatto che ci saranno tanti atleti italiani impegnati nelle Olimpiadi in Korea, proporremo un video dedica inerente a queste due importanti manifestazioni. Supparry è la festa di tutte le discipline e di tutti i supporter”.

Dal reggae alla musica italiana, dal reggaeton alla musica house degli scorsi decenni, il party sarà caratterizzato da simpatici dj con grandi mascheroni realizzati in cartapesta da maestri putignanesi e dalle coreografie a cura dei ballerini della “Free Accademy” di Bari.

Nel club sito nelle vicinanze dello stadio di Bari l’offerta musicale come sempre sarà variegata. Oltre al “Supparty”, che si svolgerà nella zona principale, nella “Sala Club” ci saranno i dj della “Bari Hip Hop Metro” Shogun e Mista P, terzo classificato del campionato italiano “Redbull 3style”, spettacolare competizione a suon di scratch, beat-juggling, cutting e tutte le tecniche dell’arte del deejaying. Esternamente saranno proposte le selezione dei dj del team “International love party”, mentre nella vistosa e appariscente postazione radio Marco Greco, Carlo Chicco ed Enzo Biundo, condurranno “Demodè Channel”, il programma radiofonico trasmesso in diretta sui canali social del club.

Demodè Club– Via dei Cedri, 14 – Modugno (Ba)

Infoline: 3397360006

Apertura: 23:00

Domenica 26 novembre al Demodè Club di Modugno (Ba), farà tappa il suo “Modern Art Tour” che partito da Crema, con la data zero, sta proseguendo il suo cammino verso Sud. Durante questo girovagare per i club italiani la cantante piacentina sta promuovendo i nuovi inediti contenuti nel suo quarto album realizzato in studio, pubblicato lo scorso 1 settembre con Universal Music, un lavoro versatile e modernom, che rappresenta un nuovo step nella straordinaria evoluzione artistica della cantante.

Mai uguale a sé stessa, sorprendente ogni volta nella scrittura e nella ricerca musicale, con progetti sempre originali, in “Modern Art” Nina Zilla ha raccolto dodici tracce, dallo spirito un po’ sessantottino, rivoltoso e pacifista allo stesso tempo. Non per niente questo lavoro ha visto la luce a seguito di un viaggio in Jamaica, la terra del mitico Bob Marley. Con questo lavoro vuole spogliarsi della veste composta sanremese con la quale si è abituati a vederla per ritornare a vestite i panni più comodi della cantante che abbraccia generi quali il reggae, lo ska, il ritm ‘n blues e il soul, tipologia di musica che ha caratterizzato l’inizio del suo percorso artistico.

Su questa linea rientra anche la scelta dei club come luogo nel quale esibirsi, location nelle quali il contatto con la gente è più intimo, senza grandi scenografie sul palco. Durante questo tour sono presenti solo un ledwall sul quale scorrono le immagini inerenti ai brani, i musicisti della band e lei, Nina Zilli, che propone circa ventiquattro brani. Sono eseguiti sia buona parte delle canzoni del disco nuovo, che alcuni brani appena accennati inseriti in spezzoni medley e quelle più apprezzate dal pubblico e da lei stessa.

I biglietti sono in vendita su ww.bookingshow e in tutti i circuiti di vendita abituali dalle ore 12.00. Per la data barese le vendite sono attive anche sul sito del Demodè Club.