La Conserva di Melanzane sott’olio è una ricetta tradizionale Pugliese, da conservare in dispensa e gustare anche d’inverno. Ogni dispensa che si rispetti dovrebbe avere conserve sott’olio da gustare in famiglia e offrire a parenti e amici.

INGREDIENTI

  • melanzane
  • peperoncino
  • spicchi d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • aceto di vino bianco
  • Sale (quanto basta)
  • aromi a piacere

PROCEDIMENTO

FASE 1

  1. Lava accuratamente le melanzane, tagliale a fette spesse (almeno 1 cm);
  2. Riempi un vasetto fino all’orlo alternando melanzane, sale grosso e aceto caldo;
  3. Pressa per ridurre l’aria in eccesso;
  4. Aggiungi l’aglio e un ciuffo di prezzemolo alla fine;
  5. Pressa le melanzane con un peso e lascia riposare per 24 ore.

FASE 2

  1. Elimina il liquido, sciacqua e asciuga le melanzane:
  2. Sterilizza i barattoli in forno a 130 gradi per 15 minuti o in  acqua bollente;
  3. Versa nel vasetto sterilizzato uno strato di olio e le prime fette di melanzana;
  4. Alternando melanzane, olio e aromi che preferisci (aglio, timo, peperoncino, ecc);
  5. Rabbocca ogni barattolo con l’olio, cerca di lasciare meno spazio possibile all’aria;
  6. Completa con gli aromi che hai deciso di utilizzare;
  7. Chiudete i barattoli, solo dopo essersi accertati che le melanzane siano completamente coperte di olio. Conservare in luogo buio, fresco e asciutto. Attendere almeno qualche settimana prima di mangiarle.