Al via “Estate al Parco, intrecci d’arte cultura contaminazioni”, la rassegna culturale del Parco dei Fichi d’India di Rutigliano.

Tra giugno e luglio in programma sei appuntamenti all’insegna di musica, arte, teatro e laboratori. Una rassegna per conoscere il progetto di agricoltura sociale, il Parco dei Fichi D’India e riscoprire la bellezza dello stare insieme immersi nella natura.

“Estate al Parco, intrecci d’arte cultura contaminazioni” è il titolo della prima rassegna culturale proposta dalla Cooperativa Nuovi Sentieri all’interno degli spazi del Parco dei Fichi d’India a Rutigliano. Il Parco fa parte di una suggestiva masseria sociale alle porte della città, i cui tratti tipici sono appunto i sentieri di fichi d’india sempre verdi e le coltivazioni biologiche. L’obiettivo della Cooperativa è costruire nel Parco dei Fichi d’India un progetto di comunità, trasformando questi spazi in luoghi di dialogo e contaminazione continua oltre che di agricoltura sociale. Da qui l’idea di lanciare un ricco cartellone di eventi tra musica, incontri, attività laboratoriali per bambini, giochi, teatro, aperitivi serali che possano animare questi spazi e farli conoscere alla cittadinanza.

Si parte sabato 10 giugno dalle 17.30 con Ludo Natura, un incantevole percorso nella natura rivolto ai bambini dai 5 ai 12 anni con 3 laboratori ludico-didattici: La Cantastorie, Piccoli Cuochi e Riciclo Riciclo. Il primo laboratorio La Cantastorie è una passeggiata tra orto, campi coltivati e frutteti, si approfondiranno le meraviglie della natura ed i racconti della masseria. Con i Piccoli Cuochi si passerà alla preparazione di dolci: dalla raccolta della frutta di stagione all’impasto, dagli ingredienti alla cottura. Un modo divertente per spaziare dall’educazione alimentare alla creatività e al gioco, familiarizzando con i prodotti della terra ed i loro valori nutrizionali. I piccoli chef per un giorno porteranno a casa il loro capolavoro culinario per gustarlo in famiglia, insieme ad una dispensa informativa. L’ultima parte della giornata vedrà poi i più piccoli trasformarsi in veri e propri artigiani con Riciclo Riciclo. Partendo dall’apprendimento di alcune tecniche artistiche, potranno dar spazio alla creatività con la realizzazione di diversi oggetti grazie all’utilizzo di materiali di riciclo. Il costo del laboratorio è di 7,00 euro. È obbligatoria la prenotazione.

A seguire dalle 20.00 panzerottata con le famiglie, per concludere in compagnia la giornata e trascorrere piacevolmente tutti insieme una serata estiva in campagna.

Si ringrazia la falegnameria De Palma Cataldo di Palese (BA), main sponsor della rassegna.

Sabato 17 giugno dalle 19.30 – LIBERIdiEsserci, essere se stessi per essere liberi.
Per questo secondo appuntamento della rassegna culturale proposta dalla Cooperativa Nuovi Sentieri all’interno degli spazi della masseria sociale di Rutigliano, il Parco dei Fichi d’India diventa contenitore di informazioni e confronto su tematiche importanti come l’omofobia,la transfobia, il bullismo e le attuali leggi in atto. Un evento dedicato alla divulgazione e al sostegno del Puglia Pride, per cercare di estirpare forme latenti ed evidenti di violenza e intolleranza di genere.

Programma:
ore 19.30 – Saluti istituzionali del consigliere regionale Sabino Zinni

Modera Rosa Perrucci, portavoce Puglia Pride

Intervengono:
Dott.ssa Rosy Paparella
Titti De Simone, consigliera politica del Presidente Emiliano per l’attuazione del programma regionale
Avv. Pasqua Manfredi, Rete Lenford Avvocatura per i diritti LGBT
Ivana Palieri, rete Genitori Rainbow
Lucia Laterza, Agedo Puglia sez. Bari

Ore 21.00 – Poesie Sparse, interventi poetici con Mariella Dibattista, Michele Ciavarella e Iula Marzulli

Durante la serata il microfono sarà sempre aperto per raccogliere testimonianze di vita vissuta, pensieri e riflessioni

Ore 21,30 – Spazio alla musica con:
Michele Ciavarella, cantante e autore. Classe 1985, comincia a dedicarsi al canto e alla scrittura sin da giovanissimo. Autore di poesie e testi teatrali, tra i più importanti riconoscimenti è vincitore della Biennale dei Giovani artisti d’Europa e del Mediterraneo, nella sezione Poesia, e del concorso nazionale per cantautori “Un notturno per Faber”, dedicato a Fabrizio De André, assieme agli Aralco;
Halldora Galdur
– AlfredocolellA – (A)Live, Depression Live Solo e’ uno spettacolo di teatrocanzone del cantautore/attore Alfredo Colella. Un concerto in solitaria totalmente in acustico composto da canzoni scarne e monologhi, in cui il cantautore si affida esclusivamente alle proprie capacita’ vocali e interpretative per raccontare l’ alienante condizione dell’individuo 2.0;
– I C.F.F., trio composto da Anna Maria Stasi (voce e tastiera), Anna Surico (chitarre e sequenze) e Vanni La Guardia (basso e percussioni) che unisce elettro-acustica e rock d’autore.

A seguire djset con Soft Crash

Il costo della serata è di 5,00 euro.

Giovedì 22 giugno dalle 17.30 è in programma Ludo Natura, un incantevole percorso nella natura rivolto ai bambini dai 5 ai 12 anni con 3 laboratori ludico-didattici: La Cantastorie, Piccoli Cuochi e Riciclo Riciclo. Il primo laboratorio La Cantastorie è una passeggiata tra orto, campi coltivati e frutteti, si approfondiranno le meraviglie della natura ed i racconti della masseria. Con i Piccoli Cuochi si passerà alla preparazione di dolci: dalla raccolta della frutta di stagione all’impasto, dagli ingredienti alla cottura. Un modo divertente per spaziare dall’educazione alimentare alla creatività e al gioco, familiarizzando con i prodotti della terra ed i loro valori nutrizionali. I piccoli chef per un giorno porteranno a casa il loro capolavoro culinario per gustarlo in famiglia, insieme ad una dispensa informativa. L’ultima parte della giornata vedrà poi i più piccoli trasformarsi in veri e propri artigiani con Riciclo Riciclo. Partendo dall’apprendimento di alcune tecniche artistiche, potranno dar spazio alla creatività con la realizzazione di diversi oggetti grazie all’utilizzo di materiali di riciclo. Il costo del laboratorio è di 7,00 euro. È obbligatoria la prenotazione al numero 320.2990578.

A seguire panzerottata con le famiglie, per concludere in bellezza la giornata e trascorrere piacevolmente tutti insieme una serata estiva in campagna.

Si ringrazia la falegnameria De Palma Cataldo di Palese (BA), main sponsor della rassegna.

Tutti i proventi che derivano dall’utilizzo degli ambienti del Parco dei Fichi d’India vengono investiti nelle attività di sostegno ai più deboli che la Cooperativa Nuovi Sentieri realizza quotidianamente.

Parco dei Fichi d’India: Contrada Caggiano c/o Masseria della Madonna – S.P. 84 Km 8 Rutigliano-Adelfia
Prenotazione obbligatoria  t. 320.2990578 – info@parcofichidindia.it – www.parcofichidindia.it – www.nuovisentieri.org