Venerdì 13/10/2017 alle ore 20.30 (sipario ore 21.00) presso l’Auditorium San Gaspare del Bufalo di Putignano (Viale della Repubblica n. 29), l’associazione culturale UBUNTU – autoproduzioni culturali propone il primo spettacolo della nuova stagione teatrale: CAMMELLI A BARBIANA, di Francesco Niccolini e Luigi D’Elia, Con Luigi D’Elia; Regia Fabrizio Saccomanno. Distribuzione INTI. Una produzione Thalassia – TEATRI ABITATI con la collaborazione della Fondazione Don Lorenzo Milani e del festival Montagne Racconta (Treville, Montagne – TN). 

POSSIBILITÀ DI ABBONAMENTO ALL’INTERA STAGIONE!

LUIGI D’ELIA: narratore, costruttore di scene ed educatore ambientale. Conduce una ricerca originale tra le più interessanti in Italia sul racconto della natura, per i ragazzi e gli adulti. Ha vinto il Premio teatrale Eolo, e per due volte il Festival Festebà di Ferrara. È stato finalista al Premio Andersen di Letteratura per l’Infanzia.

FRANCESCO NICCOLINI: celebre drammaturgo, da molti anni lavora, studia e scrive con Marco Paolini; nella sua carriera ha vinto diversi premi: nel 2017 il festival I Teatri del Sacro con Giobbe, intepretato da Roberto Anglisani (che pure sarà ospite della stagione in corso), nel 2016 il premio Flaiano e il premio Persefone con I Duellanti e il premio Teatro Nudo Teresa Pomodoro con Paladini di Francia. Nel 2015 con André e Dorine il festival Festebà, e con Corrispondenze e con Per Obbedienza il festival dei Teatri del Sacro. Con La Grande Foresta ha vinto il premio Eolo 2013 come migliore novità. Con Paladini di Francia ha vinto il Premio della Critica 2009, il Premio Eolo 2009; con Vita d’Adriano il premio Enriquez per la drammaturgia 2009; con Canto per Falluja il premio Enriquez per il teatro civile 2009; con Doctor Frankenstein il premio al miglior attore protagonista al festival internazionale Fadjr di Teheran. La versione di Storia d’amore e alberi interpretata da Luigi d’Elia si è classificata terza al premio Eolo 2011.