Nel mese di dicembre, andrà in scena tutti i fine settimana “Un barese a New York 2”, spettacolo di Gianni Colajemma, sequel del primo episodio delle vicende di Joe, barese che va in America per cercare di realizzare il suo sogno.

“Ho voluto far vedere – ha spiegato Colajemma – come si può comportare un barese in una grande città estera. Ho immaginato New York perchè è un simbolo dell’America, è il sogno americano che per chiunque ha un significato personale. Per Giovanni è fare l’attore, per altri è aprire un grande negozio, per qualcun altro costruire un grattacielo e via dicendo. È un sogno”.

Insieme al noto attore, interprete di personaggi tanto cari al pubblico barese e pugliese come quello di “Picciafuoco”, ci saranno Lucia Coppola, Gemma Magistro, Dario Mangieri e Federica Antonacci, che sono stati al suo fianco nel precedente spettacolo che nella scorsa stagione teatrale ha superato le 100 repliche ed è stato anche messo in scena dall’altra parte dell’oceano. Insieme a loro, nel nuovo episodio, ci sarà anche Anna Vittoria Amore, che interpreterà un nuovo personaggio che irrompe nella casa di proprietà di Sandra.

“Questa nuova commedia è abbinata al precedente spettacolo, ne è il sequel. Da parte nostra è un nuovo modo di fare teatro, perché non è il solito spettacolo popolare, quello in vernacolo, che ci ha fatto acquisire molta esperienza negli anni. È un modo di evolverci teatralmente, utilizzando sempre il dialetto, inserendolo in storie diverse e soprattutto in questo momento di globalizzazione, arricchendolo di interventi anche in inglese e americano, lingue che con il barese hanno un bell’effetto, perché molto musicali”.

Teatro Barium – Via Pietro Colletta, 6 – Bari – Infoline: 0805617264 – 3935350241
Inizio spettacolo: 21:00 sabato; 18:00 e 21:00 domenica