Riparte la stagione teatrale dell’Auditorium Bianco Manghisi, al teatro dei Cappuccini di Monopoli, due i cartelloni: sei spettacoli di prosa e sei dedicati alle famiglie.

Inaugureremo la Rassegna di prosa giovedì 19 ottobre con l’attore messinese Tindaro Granata che porterà in scena il suo spettacolo “Antropolaroid”.

Si continua domenica 19 novembre, eccezionalmente alle ore 17.30, con lo spettacolo “Riccardo e Lucia” con Pio Stellaccio e Ivana Lotito, scritto e diretto da Claudia Lerro.

Venerdì 12 gennaio, alle ore 20.30, in scena Andrea Bettaglio, Claudio Cremonesi, Rossana Mola e Domenico Pugliarescon lo spettacolo “Tragicomic Heroes”, diretto da Rita Pelusio.

Giovedì 1° febbraio, sempre alle ore 20.30, ritorna sul palco del nostro Auditorium l’attore Roberto Anglisani con “Giobbe-storia di un uomo semplice”, con la regia di Francesco Niccolini.

Venerdì 9 marzo, ore 20.30, “Slot machine” con Alessandro Argani, scritto e diretto da Marco Martinelli, uno dei drammaturghi più noti e importanti del teatro italiano.

Sabato 14 aprile, alle ore 20.30, chiuderà la rassegna lo spettacolo “L’estranea di casa” di e con Raffaella Giancipoli.

La Rassegna per famiglie, denominata così quest’anno proprio perché accontenta i ragazzi, i loro genitori ed anche i nonni, verrà inaugurata domenica 29 ottobre, alle ore 17.30, con lo spettacolo “Paladini di Francia” diFrancesco Niccolini, con Carlo Durante, Emanuela Pisicchio, Anna Chiara Ingrosso e Francesco Cortese e la regia di Enzo Toma.

La rassegna proseguirà domenica 12 novembre con lo spettacolo “Storie d’amore e alberi” di Francesco Niccolini. Sulla scena, di nuovo tra noi, l’attore Luigi D’Elia.

Domenica 14 gennaio tornerà anche Daria Paoletta con il suo spettacolo “Il fiore azzurro”, mentre domenica 4 febbraio raddoppia la sua presenza sul palco del nostro teatro l’attore Roberto Anglisani con “L’avventura di Nino”.

Domenica 11 marzo sarà la volta di “Ahia” con Lucia Zotti, Monica Contini, Raffaele Scarimboli e Michele Stella. Drammaturgia e regia di Damiano Nirchio.

Si chiude domenica 8 aprile con lo spettacolo “Vassilissa e la babaracca” con Bruno Soriato e Annabella Tedone, scritto e diretto da Raffaella Giancipoli.

Arricchirà l’offerta teatrale il noto artista Mario Perrotta, premio Ubu 2013 come miglior attore, con il suo spettacolo “Milite Ignoto – Quindicidiciotto”. L’evento fuori stagione andrà in scena sabato 2 dicembre alle ore 20.30 e sarà offerto agli abbonati e ai ragazzi fino ai 18 anni al costo di 10€, mentre per tutti gli altri il costo del biglietto sarà di 15€.

Il prezzo del biglietto per i ragazzi fino a 18 anni sarà di 5 euro sia per la stagione di prosa che per la rassegna per le famiglie.

Per gli adulti il prezzo sarà di 10 euro per la stagione di prosa e di 7 euro per la rassegna per le famiglie. In abbonamento la sola stagione di prosa al prezzo di 50 euro.  Prevendita presso la Libreria Children in Largo Plebiscito, al botteghino del teatro la sera dello spettacolo oppureonline qui: http://apuliaticket.gigaworld.it/biglietteria/listaEventiPub.do?idOwner=2212 

Come l’anno scorso, il ricavato di tutta la stagione andrà in beneficenza per sostenere i progetti dell’Apad in Italia e nel mondo.

Teatro dei Cappuccini Largo Cardinale Marzati  70043 Monopoli (Italia)