L’Insalata di polpo bollito, semplice antipasto della tradizione pugliese, gustosa ed ideale anche da mangiare fredda d’estate, accompagnando con patate al vapore o bollite. Piatto facile da preparare dal gusto eccellente. Il polpo, è una parte importante nella cucina pugliese. Viene cucinato in diversi modi come bollito e condito con olio d’oliva, aglio e menta. Oppure alla griglia e condito con olio e aglio.

INGREDIENTI INSALATA DI POLPO

  • 1 Polpo da 800 gr fresco
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 carota
  • Sedano
  • 2 foglie di Alloro
  • 2 Chiodi di garofano

CONDIMENTO CON CITRONETTE

  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio
  • succo di 1 limone
  • Sale e Pepe nero macinato

Metti sul fuoco una pentola con dell’acqua, le verdure mondate e intere (carota e sedano), l’alloro,  il sale e erbe e spezie a piacere. Lava il polpo, togli il becco centrale, spellalo. Appena raggiunto il bollore, tenendo il polpo dalla testa, immergilo nell’acqua bollente per qualche volta, affinché  i tentacoli, si arriccino e si ammorbidiscano. Immergi  completamente il polpo, abbassando il fuoco al minimo, e coprendo con un coperchio la pentola; lascialo cuocere per circa 10-15 minuti. A cottura avvenuta, togli il polpo dalla pentola e taglialo a pezzetti di 3/4 cm.

Prepara la citronette, Emulsiona il succo di limone, il sale, il pepe, l’aglio schiacciato e il prezzemolo tritato, immergi i tranci di polpo.  Servi l’insalata di polpo, patate bollite di Zapponeta affettate o con patate novelle sieglinde di galatina.

Pin It on Pinterest

Share This