Le zucchine trifolate alla poverella è un piatto povero e facile da preparare, una prelibatezza tipica della tradizione pugliese. Le zucchine trifolate alla poverella è un ottimo antipasto e contorno per accompagnare sia piatti di carne che piatti di pesce, gustosa anche per farcire panini nostrani. Originariamente la zucchina era tagliata a fette e fatta asciugare al sole prima di friggerle e condirle.

zucchine trifolate alla poverellaZUCCHINA TRIFOLATA ALLA POVERELLA | INGREDIENTI

  • 2 Zucchine
  • 1 Aglio
  • Sale  q.b.
  • Olio extra verdine d’oliva
  • Menta o prezzemolo
  • Aceto q.b.

 
 

ZUCCHINA TRIFOLATA ALLA POVERELLA | PREPARAZIONE

Lava, spunta e taglia le zucchine a rondelle sottili, lasciale riposare cosparse di sale grosso per una mezz’oretta. Dopo averle asciugate falle trifolate saltandole in padella a fuoco vivace, facendole appassire con abbondante olio, sale, aglio, menta o prezzemolo. Dopo la cottura, condisci le zucchine con aglio tritato fresco, la menta o il prezzemolo fresco e una spruzzata di aceto. Servirle fredde e ben insaporite.