“Antica Terra” del poeta salentino Vito Adamo riceve una menzione speciale nel “Premio Nazionale Alda Merini”
Un prestigioso riconoscimento è stato assegnato a Vito Adamo che ha esordito con “Antica Terra. Viaggio sentimentale nel Salento” (Lupo Editore). Nelle segnalazioni di merito della prima edizione del “Premio Nazionale di Poesia e Narrativa ALDA MERINI” è stata classificata la raccolta del poeta salentino, originario di Alliste. A decretarne il premio c’è alle spalle una giuria d’eccezione composta dal presidente Rodolfo Vettoriello, la presidentessa onoraria, Emanuela Carniti Merini, la Coordinatrice del Premio, Melina Gennuso, e i giurati: Hafez Haidar, Mina Rusconi, Glenda Cioni, Lietta Morsiani, Melina Gennuso, Rita Elia.

I componimenti di Vito Adamo nascono dalla meraviglia dei luoghi che lo circondano e dalla gente che li abita. Le strofe singolari nella loro suadente bellezza appaiono dense di sentimenti, pregnanti di messaggi che giungono dritti all’anima del lettore. È un viaggio fatto di parole, cullato dai versi e segnato dalle strofe quello che ha affascinato i giurati di questo importante premio che onora il Salento tutto, terra feconda di poeti, artisti della parola, amanti della vita che come Vito Adamo si rivelano in grado di narrarla componendo inni di incantevole grazia.
La consegna del riconoscimento è prevista per domenica 20 marzo a Imola nella Sala Sersanti. Durante la circostanza si omaggerà la poetessa Alda Merini nata “il 21 a primavera” data nella quale è stata istituita anche la Giornata mondiale della poesia.
*Vito Adamo ha ricevuto nel 2015 una menzione speciale per la cura editoriale che valorizza la poesia dell’appartenenza nel Concorso Nazionale di Poesia Edita dedicato alla figura della poetessa lombarda Antonia Pozzi. Il poeta inoltre è giunto finalista al “Mazzarelli art festival 2014” svoltosi a Marina di Ragusa con la poesia “Vento di Tramontana”.

Vito Adamo orginario di Alliste, in provincia di Lecce. Si laurea in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Bari. Ha coltivato la passione per il turismo, gestendo, da circa dieci anni, il proprio b&b “Antica terra” ad Alliste. Questa passione lo ha portato a raccontare il Salento in maniera originale. Ha scelto la poesia per emozionare, lasciando alle parole il compito di accompagnare il lettore in una scoperta sentimentale dei luoghi, storie e ricordi di una bellezza antica.