Prof. Anthony J.TamburriCultural Impact –  Anthony Tamburri

Mr Anthony Tamburri, Docente di Cultura Italiana e Studi Comparati

presso l’Università di New York
e Decano dell’Istituto John D. Calandra. L’Istituto è stato fondato nel 1979 con l’obiettivo di creare una memoria storica in grado di documentare e preservare il patrimonio culturale e le esperienze vissute da artisti Italo-Americani.

Mr Anthony Tamburri guida l’istituto con entusiasmo e fiducia perchè consapevole del ruolo centrale giocato dallo stesso istituto come fulcro culturale di Manhattan. Mr Anthony Tamburri, in qualità di  Decano dell’istituto, focalizza la propria attenzione sullo scambio culturale tra Italia e USA. Un esempio di scambio culturale può essere rappresentato dalla traduzione di alcuni libri italiani in lingua inglese, come è accaduto con il libro “Terroni” di Pino Aprile, scrittore e comico pugliese.

In occasione dell’anno della cultura italiana negli USA, Mr Anthony Tamburri è aperto ad ogni proposta culturale proveniente dall’Italia per permettere ai cittadini americani di conoscere più a fondo la nostra cultura. Questa è una opportunità importante anche per gli stessi cittadini italiani, per scambiare le proprie esperienze e per apprezzare il valore letterario di autori italo-americani e stranieri.

****

Mr Anthony Tamburri is a Professor of Italian and comparative studies at the City University of New York and he is the Dean of the John D. Calandra Italian American Institute. The Institute was founded in 1979 with the goal of creating an historical memory able to document and to preserve the cultural heritage and the experiences lived by Italian-American artists.
Mr Anthony Tamburri guides this institute with enthusiasm and confidence because he is sure of the central role that the institute plays as a crucial cultural center. Mr Anthony Tamburri, as dean of the institute, fucuses his attention on the cultural exchange between Italy and the USA. An example of cultural exchange can be the translation of same Italian books, such as “Terroni” written by Pino Aprile, who is a comedian coming from the region of Puglia.
On the occasion of the year of the Italian culture in the USA, Mr Anthony Tamburri  welcomes  any kind of Italian cultural purposes in order to let the American people known them. It could be also an opportunity for the Italian people to exchange their experiences and to appreciate the valuable literary culture made by authors living outside the Italian bounderies.

Puglia Worldwide Impact

PUGLIAinESCLUSIVA.it
intervista Prof. Anthony J.Tamburri

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Si ringrazia l’Organizzazione Puglia Center of America per averci supportato nella realizzazione delle interviste.
Special thanks go to the Organization Puglia Center of America for supporting the realization of the interviews. 

****

Il prof. anthony tamburri, nominato Consigliere della “Puglia Center of America”
per gli affari comunitari americani-italiani e per gli affari accademici in America

 
New York, 5 Febbraio 2013 – Ancora una nuova nomina per la Puglia Center of America. Dopo aver avuto il testimonial dell’attore Hollywood Joe Mantegna e del famoso attore ed Ambasciatore di Buona Volontà Unicef Lino Banfi, la Puglia Center of America si  fregia di avere a “bordo” anche uno dei “figli pugliesi” più conosciuti in America, in campo accademico. E’ così anche il Prof. Anthony Tamburri, Preside del John D. Calandra Italian American Institute e Professore di Italiano e di Letteratura Comparata presso il Queens College (facente parte del sistema universitario della Città di New York), accetta di fare padre di questa organizzazione, in qualità di consigliere per gli affari comunitari Americani-Italiani e per gli affari Accademici in America.
Il Prof. Anthony Tamburri, che con orgoglio rivendica le sue origini pugliesi (i nonni nacquero a  Faeto, in provincia di Foggia), ha pubblicato più di una dozzina di libri, un centinaio di saggi su studi italiani ed italo-americani che ha personalmente eseguito, ed ha redatto circa trenta riviste. Egli è anche produttore esecutivo del programma TV ITALICS (che va in onda sul canale 75, della TV della Città di New York), e co-fondatore del portare i-Italy.org.

Sin dal primo momento in cui è iniziata la collaborazione tra la Puglia Center of America ed il John D. Calandra Italian American Institute, mi sono accorto delle grandi affinità che vi erano tra il nostro modo di fare cultura e promozione della Puglia, con quella che era la visione del Prof. Anthony Tamburri. Un professore della sua importanza, così stimato da tutta la comunità accademica della città di New York e non solo, avrà un ruolo fondamentale nel consigliare le giuste partnership future per la Puglia Center of America, così come il vedere raggiungere più facilmente uno dei nostri obbiettivi, che vede la promozione della Puglia attraverso il campo educativo, e quindi, attraverso le istituzioni accademiche“, ha commentato il Maestro Luciano Lamonarca, Presidente della Puglia Center of America.
La missione primaria dell’Istituto Calandra è di servire come un centro culturale e intellettuale, (a) stimolando lo studio di italoamericani attraverso le ricerche, borse di studio, programmazioni pubbliche e mezzi di comunicazione quali, il bollettino, il programma TV Italics, servizi di counseling agli studenti, lo studio all’estero e, in definitiva, (b) riunendo una comunità di studiosi che possono concentrarsi su e migliorare l’esperienza di italoamericani sia all’interno che al di là della comunità italoamericana.
Dallo scorso 3 Aprile 2012, l’istituto è diventato membro ufficiale dell’United Nations Accademic Impact, da come si può evincere dall’intervista rilasciata dal Direttore dell’UNAI, Ramu Damodaran, durante una puntata del programma TV Italics, seguita da diverse migliaia di telespettatori.