Dolce tipico della tradizione pugliese, preparato nel periodo di carnevale e periodo pasquale. La torta di pasta brisee con ricotta e scaglie di cioccolato, dolce che si può gustare come dessert, come spuntino pomeridiano o semplicemente come fine pasto domenicale dada servire con una tazza di caffe o liquore pugliese fatto in casa. Chiamato anche pasticcio di ricotta, calzone di ricotta,  pizza di ricotta. 

Esistono diverse varianti sia nella impasto (pasta lievitata, pasta frolla) che nel ripieno ripiena di ricotta con l’aggiunta di frutta candita o scaglie di cioccolato o amarene.


PER LA PASTA BRISE’ DOLCE:
250 g. farina 00
2 cucchiai di zucchero
60 g di acqua
un pizzico di sale
100 g. di burro ammorbidito
Scorza di arancia e limone non trattato
 
PER LA CREMA:
500 gr di ricotta
100 zucchero
Vaniglia estratto
50 gr di cioccolato tritato
4 uova
Qualche cucchiaio di limoncello
Scorza di arancia e succo di mezza arancia non trattata
 
PREPARIAMO LA PASTA BRISE’
Lavora la farina, con lo zucchero, l’acqua, il burro sciolto, un pizzico di sale e aromatizza con la scorza del limone e arancia grattugiata.
Lavorate l’impasto fino a quando il composto non sarà liscio e omogeneo. Ricopri il panetto con la pellicola trasparente, e lascia riposare in frigo per almeno una mezz’oretta.
 
PREPARIAMO LA CREMA DI RICOTTA:
Nel frattempo prepara la crema per la farcitura: setaccia la ricotta aggiungi lo zucchero,  gli albumi, aromatizza con l’estratto di vaniglia e con la scorza del limone e arancia, incorpora i tuorli (montati a neve con un pizzico di sale), delicatamente e aggiungi le scaglie di cioccolato.
 
Foderare la tortiera di 24 cm di diametro imburrata e infarinata, stendi il primo disco (2/3 del panetto), versa la crema nella teglia e coprire con l’altro strato, sigilla i bordi, bucherella con i rebbi della forchetta o pizzica con delle forbici la superficie, spennella con l’uovo sbattuto e cospargi con zucchero semolato.
 
Informare per circa 50 minuti in forno preriscaldato a 180° fino a completa doratura. 
Sfornate la torta di  ricotta, lasciala raffreddare e servila con un liquore pugliese fatto in casa.