Il pesto di rucola con il suo retrogusto amarognolo e il suo sapore intenso è ottimo da servire come antipasto su bruschette, pane abbrustolito o su gustosissime pettole o frittelle di pasta dei panzerotti oppure da servire su un buon piatto di pasta. Il pesto di rucola dunque è facile da preparare con un mixer o con il Bimby e richiede l’utilizzo di pochi ingredienti.

Ingredienti per 4 persone

  • 110 gr di rucola fresca;
  • 50 gr di pinoli (o metà pinoli e metà mandorle);
  • 50 gr di pecorino grattugiato;
  • 50 gr di parmigiano grattugiato;
  • 120 gr di olio extravergine d’oliva;
  • 1 spicchio d’aglio (dosa l’aglio in base ai gusti);
  • Sale e/o pepe qb;

Preparazione del pesto di rucola

Step 1
Frulla l’aglio a pezzi con un po’ di olio e un pizzico di sale;

Step 2
Aggiungi i pinoli e/o le mandorle e frulla ancora sino a polverizzarle;

Step 3
Aggiungi le foglie di rucola precedentemente lavata e asciugata con un panno e frullare a intermittenza per evitare di surriscaldare le foglie e mantenere il colore verde brillante della rucola;

Step 4
Aggiungi il formaggio pecorino e grana, frulla aggiungendo l’olio a filo, fino ad ottenere un composto omogeneo;

Scopri le nostre Video ricette pugliesi

Pin It on Pinterest

Share This